Play
Slider

Evokare ha ingegnerizzato, brevettato e fatto realizzare in Italia una serie di monconi per uso implantare.
OKeasy Nasce per risolvere i problemi e superare i limiti delle attuali tecniche metodologiche consentendo di facilitare lo splintaggio implantare sia attraverso l’uso della saldatrice endorale sia attraverso l’uso di cemento. I nostri abutment possono altresì essere utilizzati sia con la tecnica del carico immediato sia con quella del carico differito.

per odontoiatri che usano la saldatrice  intraorale

I prodotti della linea OKweld sono dedicati all’odontoiatra che usa la saldatrice endorale per la realizzazione di impianti dentali.

per odontoiatri che non usano la saldatrice  intraorale

I prodotti della linea OKsplint sono dedicati all’odontoiatra che non usa la saldatrice endorale per la realizzazione di impianti dentali.

La rivoluzione
nel mondo dell’implantologia!

I Vantaggi

Il dispositivo protesico, realizzato con prodotti OKeasy, consente di rendere più semplice, più preciso e più duraturo lo splintaggio implantare.
I vantaggi del dispositivo implantare realizzato con i nostri prodotti, con o senza uso della saldatrice endorale, sono i seguenti:

l’ottenimento di un sistema di collegamento rigido tra gli impianti dentali endossei contigui tra loro evita macromovimenti dannosi all’osteointegrazione delle viti endossee.
le barre in titanio possono essere portate in una posizione già corretta per la saldatura endorale, o per l’unione tramite cemento, semplicemente fissando, per ogni moncone, il componente dinamico al relativo componente statico.
limitare al minimo gli incidenti, o quantomeno gli inconvenienti, che si presentano quando si utilizzano saldatrici endorali nella bocca di un paziente.
il procedimento di realizzazione del sistema di collegamento rigido del dispositivo protesico avviene secondo fasi semplici e veloci da implementare da parte dell’odontoiatra.

Dicono di Noi

  • Vincenzo Mutone

    Odontotecnico

    Da diversi anni, auspicavo ad una soluzione pratica e sicura che potesse velocizzare le fasi ed i tempi di laboratorio ed offrire una garanzia certa per la passivazione dei provvisori realizzati per i carichi immediati e dopo aver provato ed utilizzato su alcuni casi reali la componentistica della ditta Evokare , ritengo che queste rispondano a pieno a quelle che sono le esigenze dell odontotecnico e dell odontoiatra.

  • Dott. Giordano Giovanni

    Odontoiatra

    Utilizzo la saldatrice endorale da molto tempo con la consapevolezza che la possibilità di realizzare direttamente nel cavo orale del paziente un frame-work rigido ed assolutamente passivo sia l'unico modo per ottenere un provvisorio per il carico immediato senza creare tensioni sugli impianti. In realtà però il momento della saldatura delle barre alle torrette in titanio è la fase più delicata che diventa difficile da gestire con un paziente ormai stanco e poco collaborante a fine intervento ,così ho trovato in ok-weld di Evokare la soluzione migliore per semplificare la saldatura consentendo all'operatore di modellare le barre al di fuori della bocca e di ritrovare sempre la posizione ideale.

News

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Ho letto ed accettato la Privacy Policy ( I tuoi dati non verranno comunicati a terzi )